Home arrow Proxital arrow Condizioni generali di vendita

Isolamento acustico

Imballaggio

Automotive

Proxital è leader di mercato nel settore dell'espansione dei polimeri. E' presente in tre segmenti importanti dell'economia nazionale: l'imballaggio, l'automotive e l'isolamento acustico per l'edilizia.

TERILEX® è l'isolante acustico che comprende una gamma completa di prodotti per l'isolamento dal rumore da calpestio e per il rumore aereo. Materiali certificati in laboratorio e collaudati in opera, proposti da uno staff tecnico-commerciale che accompagna il cliente dalla scelta del materiale alla progettazione della soluzione acustica più efficace.

XTRACELL® è il rivoluzionario materiale per imballaggio  che protegge da urti e abrasioni. Sostituisce il film a bolle d'aria, sintetizzando le prestazioni del polietilene espanso tradizionale in un film leggero, spesso e flessibile che non si sgonfia mai.

PROXIL® è l'espanso di polipropilene studiato per realizzare pannelli termoformati per il settore automotive per l'isolamento acustico e i ripari-acqua.

 

numero verde isolamento acustico 800.162.992 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

numero verde imballaggio 800.162.993  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

CERCHIAMO AGENTI PER IL SETTORE EDILIZIA-ISOLAMENTO ACUSTICO PER TUTTA ITALIA.

 Per informazioni Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo o 0422 765642

 

Proxital S.p.A. - Via Magnadola 73, 31045 Motta di Livenza TV -

P.I. 03362050266

tel 0422 765642 fax 0422 768090 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

ISO 9001







Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Condizioni generali di vendita
Condizioni generali di vendita

Condizioni generali di vendita


CONDIZIONI GENERALI DI

VENDITA

MCOM0101

Ed. 1 Rev. 10

05/02/16

 


Premesse


Le presenti condizioni generali, ove non derogate da specifico accordo scritto delle parti, si applicano a tutti gli ordini pervenuti ed accettati da Proxital S.p.A. e costituiscono parte integrante degli stessi. L'inoltro di ordini a Proxital S.p.A. da parte dell’Acquirente comporta l'adesione alle presenti condizioni generali di vendita.

1. Oggetto della vendita


1.1 Le presenti condizioni generali si intendono riferite unicamente ai materiali descritti nelle conferme d’ordine e nelle schede tecniche, restando escluso qualsiasi ulteriore prodotto, materiale, attività o servizio non espressamente contemplato nella conferma d’ordine medesima.


1.2 Le schede dei materiali sono reperibili al sito internet www.proxital.it e sono oggetto di revisione e costante aggiornamento da parte di Proxital S.p.A. sulla base delle migliorie tecniche e scientifiche di realizzazione dei materiali medesimi.


Proxital S.p.A., conseguentemente, avrà facoltà di aggiornare e/o modificare le suddette schede tecniche senza darne comunicazione all’Acquirente.


1.3 Per quanto riguarda i capitolati tecnici concordati per iscritto con l’Acquirente, essi non subiranno modifiche cosiccome non subiranno modifiche i materiali oggetto di tale accordo in ordine alle loro caratteristiche funzionali e prestazionali.


1.4 La fornitura ha come oggetto materiali di cui l’Acquirente dichiara:


- di assumere ogni e più ampia ed esclusiva responsabilità in relazione alla conformità dei materiali richiesti per essere inseriti nel proprio prodotto finale, in termini di funzionalità, sicurezza, e rispondenza del proprio prodotto finale a norme giuridiche e/o tecniche, o allo stato delle conoscenze tecniche disponibili.


- di aver piena conoscenza dei materiali acquistati, della loro la composizione chimica e tipologica, delle materie prime impiegate, delle loro caratteristiche funzionali, prestazionali, d’impiego e di durata e, in generale, ogni di elemento connesso alla loro conformazione ed al loro utilizzo;


- di aver valutato e ponderato le caratteristiche tecnico/costruttive dei materiali acquistati da Proxital S.p.A. e di averli riscontrati ed accettati come perfettamente conformi all’uso e/o applicazione al quale egli intende destinarli.

 

2. Ordini e conferme d’ordine


2.1 Salvo per Clientela consolidata verranno considerati solamente ordini trasmessi per iscritto: a mezzo posta, fax o mail o attraverso il portale e-commerce proxital. In ogni caso gli ordini saranno seguiti da nostra conferma ordine che costituisce il formale documento contrattuale. 


2.2 L’ordine si intenderà confermato in ogni sua parte qualora entro 24 ore dalla sua ricezione non intervenga annullamento con comunicazione scritta da parte dell’Acquirente.


2.3 Qualora l’Acquirente richieda condizioni particolari di acquisto in relazione ai prezzi, specifiche tecniche dei materiali, tempi e modalità di consegna della merce, tali condizioni devono essere specificate nell’ordine e devono essere accettate da Proxital per iscritto nella conferma d’ordine.


Proxital S.p.A. non riconosce condizioni riportate in caratteri autografi, e-mail o altro documento cartaceo che non siano preventivamente accettate per iscritto da Proxital S.p.A. nella conferma d’ordine, anche se il documento riportasse una data successivo alla stessa.


2.4 Se le condizioni esposte da Proxital S.p.A. nella conferma d’ordine o sue successive revisioni non fossero ritenute idonee, il Cliente avrà la facoltà di annullare l’ordine nel termine massimo di 24 ore dalla conferma o sua successiva revisione


Fatti salvi ordini urgenti con consegna richiesta entro le 48 ore.


3. Conformità materiali


3.1 Nel caso di completamento di ordini in parte già evasi o nel caso di ordini successivi, i materiali potranno presentare alcune differenze nei loro requisiti fisici e tecnici le quali, tuttavia, rientrano entro i limiti di tolleranza espressi nella relativa scheda tecnica. Tali differenze, pertanto, non potranno costituire motivo di contestazione sulla qualità dei materiali e/o di reso degli stessi.

 

4. Prezzi


4.1 I prezzi dei materiali sono indicati nella conferma d’ordine e sono espressi in Euro, al netto dell’IVA.


4.2 Se non diversamente specificato in una offerta di vendita o contratto sottoscritto tra le parti, i prezzi s'intendono franco sede Proxital S.p.A..


4.3 I prezzi di vendita non includono eventuali oneri/contributi/imposte previsti dalla legislazione vigente (es. Conai, Polieco, IVA) che saranno applicati in fattura con specifica voce.


L’importo di cui alla fattura dovrà essere considerato al netto di eventuali oneri o commissioni applicate da istituiti di credito di cui dovrà farsi carico elusivamente l’Acquirente.


5. Trasporto ed imballaggio


5.1 Quando il trasporto è effettuato con automezzi dell’Acquirente o mediante vettori da lui scelti la merce viaggia sempre a rischio e pericolo dell’Acquirente stesso.


5.2 Salvo particolari richieste l’imballaggio della merce avverrà secondo criteri interni standard specificati nelle schede tecniche.


5.3 Qualora l’Acquirente necessiti di particolari esigenze di imballaggio, le stesse dovranno essere preventivamente richieste per iscritto ed accettate da Proxital S.p.A. nella conferma d’ordine.


5.4 I bancali e le scatole sono inclusi nel prezzo di vendita della merce salvo diverso accordo intervenuto per iscritto tra l’Acquirente e Proxital S.p.A. o annotazione scritta contenuta nell'offerta. Ceste, trapezi ed altri supporti di confezionamento e movimentazione fuori standard richiesti espressamente dall’Acquirente sono considerati “a rendere” a spese dell’Acquirente stesso; qualora tali supporti non vengano resi il relativo costo verrà imputato all’Acquirente mediante relativa fattura che sarà emessa a cadenza mensile.


6. Termini e condizioni di consegna


6.1 I termini di consegna saranno comunicati all’Acquirente da Proxital S.p.A. mediante conferma d'ordine. I termini di consegna sono comunque indicativi e non essenziali; eventuali ritardi nella consegna non potranno dare diritto ad indennizzi e/o risarcimenti di alcun genere. Eventuali ritardi saranno preventivamente comunicati telefonicamente o attraverso nuova conferma d'ordine.


6.2 Per esigenze di programmazione del ciclo produttivo del reperimento della materia prima sul mercato nazionale e internazionale nonché per esigenze logistiche, Proxital S.p.A. si riserva la facoltà di effettuare consegne di merce parziali e l’Acquirente non potrà rifiutare, anche se non prevista, fornitura a consegne ripartite.


6.3 Qualora, l’Acquirente segnali una temporanea impossibilità a ricevere la totalità della fornitura richiesta o parte di essa, la rimanenza o l'intera merce sarà trattenuta in conto deposito presso i magazzini di Proxital S.p.A.. In ogni caso la fatturazione su tale merce avverrà nel mese della prevista consegna ed i tempi di giacenza non dovranno superare il termine di 15 giorni dalla prima evasione.


6.4 Nelle consegne franco sede Proxital S.p.A., il ritiro della merce dovrà essere pianificato con il Customer Service Proxital almeno 24 ore prima e dovrà avvenire entro 15 giorni dalla data in cui l’Acquirente ha ricevuto l'avviso di merce pronta. Decorso tale termine, Proxital S.p.A. procederà, in ogni caso a regolare fatturazione della merce.


6.5 Sia in caso di impossibilità a ricevere la fornitura, sia nel caso in cui la merce non venga ritirata dall’Acquirente e la merce rimanga in giacenza presso i magazzini di Proxital S.p.A. oltre il termine di cui al punto 6.4 , Proxital S.p.A. ha la facoltà di spedire la merce per conto ed a spese dell’Acquirente con il mezzo disponibile ritenuto più conveniente; in alternativa, Proxital S.p.A. si riserva la facoltà di considerare automaticamente risolta la vendita e di disporre della merce per la cessione a terzi, o per qualunque altro utilizzo, e fatta salva la richiesta di risarcimento, Proxital S.p.A. avrà facoltà di trattenere quanto già eventualmente ricevuto dall’Acquirente, a titolo di acconto sul maggior danno conseguente alla risoluzione.


6.6 Inoltre, in caso di mancato ritiro o di impossibilità di consegna della merce all’Acquirente, nell’ipotesi in cui la stessa rimanga in giacenza presso i propri magazzini oltre il termine di cui al punto 6.4 Proxital S.p.A. addebiterà i costi di deposito, quantificati in una somma corrispondente allo 0.2% del corrispettivo totale, netto delle merci, per ogni giorno di ritardo, per non più di sessanta giorni, decorsi i quali l’ordine si intenderà comunque risolto per fatto e colpa dell’Acquirente, con conseguente obbligo al risarcimento dei danni.


6.7 Sulla merce fatturata e non ritirata nei termini di cui al punto 6.4 che rimane giacente presso i magazzini di Proxital S.p.A., non opererà alcuna copertura assicurative per eventuali deterioramenti dovuti ad agenti atmosferici o altra causa o calamità.

 

7. Pagamenti


7.1 Il pagamento delle forniture dovrà essere effettuato nelle modalità, con le scadenze e nei termini espressamente specificati nella conferma d’ordine, restando sempre a rischio del Cliente, la trasmissione delle somme qualunque sia la modalità di pagamento prescelta.


Salvo diversa pattuizione espressa per iscritto nella conferma ordine, il pagamento dovrà avvenire mediante saldo alla consegna o a mezzo ricevuta bancaria a 30 giorni su banca d’appoggio preventivamente indicata in fattura.


7.2 I pagamenti effettuati mediante bonifico bancario dovranno tassativamente riportare il riferimento al numero di fattura Proxital nella causale e l’indicazione della banca d’appoggio.


Proxital S.p.A. si riserva sin d’ora di richiedere il risarcimento di tutti i danni pattuiti qualora l’Acquirente non rispetti l’indicazione della banca d’appoggio indicata nella conferma d’ordine.


7.3 Sono previsti pagamenti all’ordine per persone fisiche ed in ogni caso per pagamenti di importo inferiore ad Euro 100,00 (valore imponibile).


7.4 Per nessun motivo e nessun titolo il Cliente potrà differire i pagamenti rispetto alle scadenze pattuite. Proxital S.p.A., in caso di ritardo nei pagamenti, si riserva la facoltà di interrompere le consegne eventualmente ripartite nel tempo e di bloccare gli ordini in corso. In caso di ritardo nel pagamento verranno addebitati interessi di mora al tasso vigente previsto dal D.Lgs. n. 231/2002 e s.m.i. ed il Fornitore avrà, altresì, diritto a chiedere il rimborso dei costi sostenuti per il recupero delle somme non tempestivamente corrisposte dall’Acquirente, anche limitatamente al solo riconoscimento dell’importo forfettario di Euro 40,00 a titolo di risarcimento del danno secondo quanto previsto dell’art. 6  del D.Lgs n. 231/2002 e s.m.i..


7.5 Eventuali contestazioni sui materiali acquistati non daranno diritto all’Acquirente al differimento o sospensione dei pagamenti, ne all’annullamento di ordini già confermati.


7.6 In nessun caso le somme dovute dall’Acquirente quale corrispettivo di materiali acquistati ed indicati nella conferma d’ordine, potranno essere compensate con crediti, di qualunque natura ed a qualunque titolo vantati dall’Acquirente nei confronti di Proxital S.p.A..


7.7 Le fatture verranno redatte da Proxital S.p.A. entro la fine di ogni mese e verranno immediatamente inoltrate all’Acquirente mediante posta elettronica entro il termine massimo del giorno 10 del mese successivo. Le fatture si intendono integralmente accettate, ove non siano respinte entro 5 (cinque) giorni dal loro ricevimento. Eventuali ritardi nel ricevimento delle Fatture dovranno essere immediatamente segnalati telefonicamente o a mezzo posta elettronica a Proxital S.p.A – Ufficio Amministrazione. Per quanto sopra specificato, Proxital S.p.A. non accetterà proroghe nei termini di pagamento motivate dalla ritardata ricezione della Fattura da parte dell’Acquirente.


7.8 In caso di Fattura relativa a pagamento mediante ricevuta bancaria di importo inferiore ad Euro 250,00 (valore imponibile) Proxital S.p.A. addebiterà l’importo di Euro 2,50 a titolo di spese di incasso ed emissione effetto.

 

8. Reclami sulla fornitura


8.1 Qualsiasi reclamo relativo alla fornitura, per essere valido, dovrà essere dettagliato e comunicato per lettera raccomandata A/R o posta elettronica certificata indirizzata a Proxital S.p.A. entro i seguenti termini:


  • nel caso in cui il trasporto e la consegna dei materiali siano a carico di Proxital S.p.A. ed il reclamo riguardi il numero dei colli di merce ricevuta o l’imballaggio, esso dovrà essere fatto in via immediata; in tal caso, ai fini della validità del reclamo, a scarico avvenuto, l’Acquirente avrà l’obbligo di controllare e verificare il numero dei colli e gli imballaggi e di rilevare con annotazione per iscritto ogni eventuale difformità nel documento di trasporto (copia per il trasportatore);

  • nel caso in cui il reclamo abbia ad oggetto difetti e qualità dei materiali conoscibili solo con l'utilizzo degli stessi, l’Acquirente dovrà sospendere immediatamente l’utilizzo dei materiali eventualmente difettosi e dovrà darne immediata comunicazione per iscritto a Proxital S.p.A. nonché ad eventuali terzi; ai fini della validità del reclamo, L’Acquirente dovrà specificare sia quando è iniziato l’utilizzo dei materiali, sia quando è stato rilevato l’eventuale difetto o difformità; in ogni caso i reclami su difetti e qualità dei materiali non potranno avvenire oltre 60 giorni dalla consegna e/o ricezione dei materiali stessi; Proxital S.p.A. non accetterà reclami su materiali interamente utilizzati.

    8.2 Laddove i reclami non siano comunicati nelle forme e nei termini di cui sopra, la merce consegnata sarà considerata conforme a quella ordinata dall’Acquirente e sarà considerata a tutti gli effetti accettata.

    8.3 In caso di reclamo effettuato nei termini e nelle forme sopra indicate Proxital S.p.A. provvederà a contattare immediatamente l’Acquirente onde dar corso ad una verifica congiunta delle difformità oggetto del reclamo. Qualora le parti concordino una soluzione congiunta, esse si impegnano a sottoscrivere un documento scritto contenente i termini dell’accordo.

    In nessun caso Proxital S.p.A. accetterà reclami sui prezzi e quantità delle merci, sulle specifiche tecniche dei materiali, sui tempi di consegna e modalità di imballaggio della merce che risultino conformi a quelli contenuti nella conferma d’ordine.

    Inoltre, Proxital S.p.A. non accetterà reclami:

  • sulla qualità dei materiali successivamente all’utilizzo da parte dell’Acquirente;

  • sui requisiti qualitativi dei materiali che rientrino nelle tolleranze indicate sui capitolati prodotto consultabili nel sito internet www.proxital.it. o concordati per iscritto.

8.4 Eventuali reclami in ordine ai materiali ricevuti non darà comunque diritto all’Acquirente al differimento o sospensione dei pagamenti e/o alla loro mancata esecuzione.


9. Diritto al risarcimento dei danni


Proxital S.p.A. non risponderà di danni di qualsiasi natura non prevedibili al momento della sottoscrizione delle presenti condizioni generali di vendita, né per danni causati da un utilizzo non autorizzato e non conforme dei materiali acquistati dall’Acquirente.

 

10. Sospensione o annullamento degli ordini


Qualora non fosse rispettata, anche solo in parte, una delle condizioni generali stabilite per la fornitura, come pure in caso di constatata difficoltà nei pagamenti, ovvero venissero a mancare o diminuissero le garanzie di solvibilità o, più in generale, la capacità economica dell’Acquirente, Proxital S.p.A. si riserva la facoltà di sospendere o annullare gli ordini in corso, ovvero di subordinare la consegna della merce alla prestazione di idonea garanzia di pagamento e comunque al pagamento integrale di tutte le forniture pregresse.


11. Resi di merce


11.1 Salvo diverso accordo, i resi di merce si intendono franco sede Proxital S.p.A.. Non verranno accettati resi di merce se non espressamente autorizzati per iscritto da Proxital S.p.A..


In ogni caso il trasporto è eseguito per conto, rischio e responsabilità dell’Acquirente ed a sue spese.


11.2 I resi devono, comunque, essere integri, imballati (possibilmente nell’imballaggio originale) ed accompagnati dalla bolla di reso.


12. Cause di forza maggiore


Al verificarsi di una causa di forza maggiore non dipendente dalla volontà di Proxital S.p.A., quale a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo incendi, inondazioni, guerre, rivolte, insurrezioni, scioperi dei trasporti, divieti legali sopravvenuti, nuovi gravami fiscali, gravi guasti agli impianti di produzione, mancanza, scarsità o ritardi nella consegna di materie prime ecc…che possa limitare o ritardare i rifornimenti di materie prime e comunque aggravare le condizioni pattuite nella conferma d’ordine, ed altri impedimenti indipendenti dalla volontà di Proxital S.p.A. che rendano, temporaneamente, impossibile o eccessivamente onerosa la consegna, i termini di consegna verranno prorogati per un periodo pari a quello della durata dell’impedimento stesso. In tal caso Proxital S.p.A. venuta a conoscenza dell’impedimento, comunicherà senza indugio all’Acquirente l’esistenza dell’impedimento stesso ed i suoi probabili effetti nei tempi di consegna.

 

13. Garanzie


13.1 Nel caso in cui leggi o regolamenti in vigore imponessero a Proxital S.p.A. di fornire particolari garanzie relativamente alle caratteristiche dei materiali durante il loro impiego, l’Acquirente è tenuto a farne specifica e preventiva richiesta ed a fornire per iscritto tutte le indicazioni sul futuro utilizzo del materiale. In difetto di tale richiesta, Proxital S.p.A. non potrà essere ritenuta responsabile per eventuali pregiudizi subito dall’Acquirente in ragione dell’omessa garanzia.


13.2 La prestazione di qualsiasi garanzia da parte di Proxital S.p.A. sarà oggetto di specifico e separato accordo scritto con l’Acquirente.


14. Proprietà industriale ed intellettuale


L’acquisto di materiali e la loro utilizzazione, diretta od indiretta, non darà luogo in capo all’Acquirente ad alcun diritto di proprietà industriale od intellettuale sui quanto venduto da Proxital S.p.A..


15.Riservatezza e privacy


15.1 Le parti si danno atto che i dati personali comunicati e/o scambiati, anche in fase di informative pre-contrattuali, hanno formato e formeranno oggetto di trattamento ai sensi e per gli effetti e con le finalità di cui alla L. 31/12/96 n. 675, e successive modifiche, e del D.Lgs.30/6/2003 n° 196.


15.2 Le parti si impegnano a mantenere il più stretto riserbo in relazione alle informazioni costruttive, applicative e commerciali dei prodotti dell’Acquirente, delle quali verranno a conoscenza del presente contratto.

 

16. Foro competente e lingua italiana.


16.1 Il rapporto di fornitura sarà regolato esclusivamente dalla legge Italiana.


16.2 Per qualsiasi controversia, anche in caso di azioni di Proxital S.p.A. per recupero dei propri crediti, sarà esclusivamente competente il Foro di Treviso nel quale ha sede legale Proxital S.p.A., anche nel caso di consegne di merce all’estero.


16.3 Le presenti condizioni generali potranno essere tradotte in una o più lingue. In caso di discrepanza tra le diverse versioni linguistiche, la versione italiana sarà ritenuta prevalente.
 
 

Approvazione specifica delle clausole ai sensi degli artt. 1341 e 1342 Codice Civile.


Ai sensi degli artt. 1341 e 1342 c.c., l’Acquirente dichiara di aver letto e di approvare specificamente le clausole di cui ai seguenti articoli delle Condizioni Generali di Vendita: art. 1 Oggetto della vendita; art. 2 Ordini e conferme d’ordine; art. 3 Conformità materiali; art. 6 Termini e condizioni di consegna; art. 7 Pagamenti; art. 8 Reclami sulla fornitura; art. 10 Sospensione o annullamento degli ordini; art. 11 Resi di merce; art. 13 Garanzie; art. 16 Foro competente e lingua italiana.

 


 


GENERAL SALES

 

CONDITIONS

MCOM0101

Ed. 1 Rev. 10

05/02/16

 



Recitals


These general conditions, unless derogated by a specific written agreement of the parties, shall apply to all orders received and accepted by Proxital S.p.A. and shall be an integral part thereof. The placement of orders to Proxital S.p.A. by the Purchaser shall amount to acceptance of these general sales conditions.

  1. Object of the Sale

    1. These general conditions shall only refer to the materials described in the order confirmations and technical records; any other product, material, activity or service is excluded unless expressly included in the order confirmation.

    2. Records of materials are available on the website www.proxital.it and are constantly reviewed and updated by Proxital S.p.A., based on the technical and scientific improvements of the manufacture of such materials.

      Accordingly, Proxital S.p.A. shall be entitled to update and/or modify such technical sheets without informing the purchaser thereof.

    3. As regards the technical specifications agreed upon in writing with the Purchaser, they shall not be subjected to modifications, and the same shall apply to the materials that are the object of such agreement, with regard to their characteristics of function and performance.

    4. The supply concerns materials, with respect to which the Purchaser declares:

      - that he accepts full and exclusive responsibility with regard to the conformity of the materials requested to be incorporated in his end product in terms of functionality, safety, and compliance of his own end product with all legal and/or technical rules, or with the best technical knowledge available at the time.

      - that he has full knowledge of the materials bought, of their chemical composition and typology, of the raw materials used, of their characteristics in terms of functionality, performance, use and duration and, in general, of all elements related to their structure and use;

      - that he has evaluated and thoroughly considered the technical/construction features of the materials bought from Proxital S.p.A. and has found and accepted them as perfectly fit for the use and/or application for which he intends them.

  1. Orders and order confirmations

    2.1 Save for long-established customers, orders shall be considered only when they are forwarded in writing by postal service, fax or email or through the Proxital ecommerce portal. In any event, orders shall be followed by our order confirmation, which shall constitute the formal contractual document.

    2.2 An order shall be intended to have been confirmed in all its parts unless it is cancelled within 24 hours from receipt by a written communication from the Purchaser.

    2.3 Should the Purchaser request particular purchase conditions regarding prices, technical features of the materials, time and methods of delivery of the goods, such conditions must be specified in the order and must be accepted by Proxital in writing in its order confirmation.

    Proxital S.p.A. shall not accept conditions reported by hand, or in emails or other paper documents, unless they have been previously accepted in writing by Proxital S.p.A. in its own order confirmation, even though the document date is subsequent to the date of such confirmation.

    2.4 If the conditions expressed by Proxital S.p.A. in its order confirmation or subsequent revisions thereof are not deemed acceptable, the Customer shall be entitled to cancel the order within 24 hours at the latest after the confirmation or subsequent revision thereof.

    This shall not apply to urgent orders with delivery required within 48 hours.

     

  2. Conformity of materials

    3.1 In case of completion of orders already fulfilled in part, or in case of subsequent orders, the materials may present some differences as to their physical and technical requirements, which, however, fall within the tolerance expressed in the relevant technical record. Such differences shall not, therefore, give rise to complaints regarding the quality of the materials, and/or to a right to return the same.

     

  3. Prices

    4.1 The prices of the materials shall be indicated in the order confirmation and expressed in Euros, net of VAT.

    4.2 Unless specified otherwise in a sales offer or an agreement signed between the parties, prices are quoted ex works of Proxital S.p.A.

    4.3 Sales prices do not include any charges/contributions/taxes as may be set out in the applicable laws (such as Conai, Polieco, VAT), which shall be charged in each invoice as separate items.

    The amount indicated in each invoice shall be considered net of any fees or commissions charged by banks, which shall be exclusively borne by the Purchaser.

     

  4. Transport and packaging

5.1 When the transport is carried out with vehicles of the Purchaser or through carriers chosen by this latter, the goods shall always travel at the risk of the same Purchaser.


5.2 Save for particular requests, the goods shall be packaged in accordance with standard internal criteria specified in the technical records.


5.3 If the Purchaser has particular requirements regarding packaging, the same must be previously indicated in writing and accepted by Proxital S.p.a. in its order confirmation.


5.4 Pallets and boxes are included in the sale price of the goods unless agreed otherwise in writing between the Purchaser and Proxital S.p.A., or indicated in writing in the offer. Baskets, trapezes and other off-standard supports for packaging and handling expressly requested by the Purchaser shall be considered “returnable” at the cost of the same Purchaser; if they are not returned, the relevant cost shall be charged to the Purchaser by a specific invoice, which shall be issued on a monthly basis.

  1. Terms and conditions of delivery

    6.1 the terms of delivery shall be communicated to the Purchaser by Proxital S.p.A. through the order confirmation. However, terms of delivery are approximate and not binding; delays in the delivery shall not give rise to any right to indemnities and/or compensations of any nature whatsoever. Any delays shall be previously communicated by phone or through a new order confirmation.

    6.2 For needs related to planning of the production cycle for the procurement of raw materials on the national and international market, as well as for logistic needs, Proxital S.p.A. reserves the right to make partial deliveries of goods and the Purchaser shall not be entitled to refuse supplies by staggered deliveries, even though not previously agreed.

    6.3 If the Purchaser indicates a temporary impossibility to receive the requested goods, entirely or in part, the residual or the entirety of the goods shall be held in deposit at the warehouses of Proxital S.p.A. In any event, such goods shall be invoiced in the month of the delivery as originally planned and the period of stay must not exceed 15 days of the first fulfilment.

    6.4 In deliveries ex works of Proxital S.p.A., the collection of the goods must be planned with Proxital’s Customer Service at least 24 hours in advance and it shall take place within 15 days of the date on which the Purchaser has received the notice of goods ready for delivery. Once such period has lapsed, Proxital S.p.A. shall proceed, in all events, to issue the invoice for the goods.

    6.5 Both in case of impossibility to receive the goods and in the case that the goods are not collected by the purchaser and remain in the warehouses of Proxital S.p.A. longer than indicated in point 6.4, Proxital S.p.A. shall be entitled to ship the goods on behalf and at the cost of the Purchaser with any available means deemed appropriate; as an alternative, Proxital S.p.A. reserves the right to consider the sale automatically terminated and to dispose of the goods for assignment to third parties or for any other use. Without prejudice to the right to claim compensation, Proxital S.p.A. shall be entitled to retain any amount already received from the Purchaser as an advance on the higher damages possibly deriving from the termination.

    6.6 Moreover, in case of failure to collect or impossibility to deliver the goods to the Purchaser, if the same remain in its warehouses beyond the date indicated in point 6.4, Proxital S.p.A. shall charge the costs of deposit, set at an amount equal to 0.2% of the total consideration, net of the goods, per each day of delay not exceeding sixty days. After such period, the order shall in any event be intended as terminated due to fault or negligence of the Purchaser, who shall therefore be bound to compensate any consequent damages.

    6.7 No insurance coverage shall apply to goods invoiced and not collected within the date indicated in point 6.4 and remained at the warehouses of Proxital S.p.A. for the case of deterioration due to weather conditions or other reasons or disasters.

     

  2. Payments

                  

7.1 Payments of supplies must take place in accordance with the methods, dates and terms expressly specified in the order confirmation, the transmission of the relevant amounts being always at the risk of the Customer, whatever the payment method chosen.


Unless otherwise agreed in writing in the order confirmation, the payment shall be made through settlement on delivery or bank bill at 30 days using the bank details as previously indicated in the invoice.


7.2 Payments made by bank transfer must necessarily report the reference to the number of the invoice of Proxital in the reason for payment, and the indication of the bank details.


Proxital S.p.A. reserves the right to request compensation for all damages suffered if the Purchaser does not use the bank details as indicated in the order confirmation.


7.3 Payments to the order are required for natural persons and in any event for payments of an amount lower than EUR 100.00 (before taxes).


7.4 The Client is not entitled for any reason and in any event whatsoever to delay payments beyond the agreed dates. Proxital S.p.a. reserves the right in case of late payments to discontinue the deliveries, if scattered over time, and to block any pending orders. In case of delays in the payment, interest on arrears shall be charged at the rate currently in force under D. Lgs. [Legislative Decree] No. 231/2002 as subsequently amended and supplemented. Moreover, the Supplier shall also be entitled to claim refund of any costs incurred for the recovery of any amounts not timely paid by the Purchaser, possibly limited to the lump-sum amount of EUR 40.00 indicated as compensation of damages in the provision of Art. 6, D.Lgs. 231/2002 as amended.


7.5 Any complaints on the materials bought shall not entitle the Purchaser to postpone or suspend payments, or to cancel orders that have already been confirmed.


7.6 The amounts owed by the Purchaser in consideration for materials bought and indicated in the order confirmation may not be offset, in any event, against credits of any nature whatsoever, which the Purchaser may have with Proxital S.p.A. for any reason whatsoever.


7.7 Invoices shall be drafted by Proxital S.p.A. within the end of each month and shall be immediately forwarded to the Purchaser by electronic mail within the 10th day of the following month at the latest. Invoices shall be intended to have been fully accepted if they are not rejected within 5 (five) days of receipt. Any delays  in the receipt of Invoices must be promptly reported by phone or electronic mail to Prixital S.p.A. – Ufficio Amministrazione. In view of what has been specified above, Proxital S.p.A. shall not accept extensions of the terms of payment justified with a delay in the receipt of the relevant Invoice by the Purchaser.


7.8 in case of an Invoice relevant to a payment made by bank bill for an amount lower than EUR 250.00 (before taxes), Proxital S.p.A. shall charge EUR 2.50 as costs for the collection and issuance of the bill.

  1. Complaints relevant to the supply

    8.1 any complaint relevant to a supply, in order to be valid, must be detailed and sent by registered letter with acknowledgement of receipt or certified electronic mail addressed to Proxital S.p.A. within the following time limits:


  • when the transport and delivery of the materials are made at the cost of Proxital S.p.A. and the complaint concerns the number of packages with the goods received, or the packaging, the same must be made immediately; in such event, for the validity of the complaint, after unloading the goods, the Purchaser shall have an obligation to check and verify the number of packages and the packaging and to report, by means of an annotation in writing, any non-conformity in the transport document (copy for the carrier).

  • If the complaint regards defects and qualities of the materials that can only be discovered by using them, the Purchaser shall immediately suspend the use of the materials allegedly defective and shall immediately notify Proxital S.p.A., and any interested third parties, in writing. For the purposes of the validity of the complaint, the Purchaser must specify both the moment when the materials started to be used and the moment when the alleged defect or non-conformity were discovered. In any event, complaints regarding defects and qualities of materials cannot be submitted after 60 days of the delivery and/or receipt of such materials. Proxital S.p.A. shall not accept complaints relevant to materials that have been fully used.


8.2 If the complaints are not submitted in accordance with the time limits and formalities set out above, the goods delivered shall be considered to conform to the goods ordered by the Purchaser and shall be deemed to have been accepted to all intents and purposes.


8.3 in case a complaint is made in accordance with the time limits and formalities indicated above, Proxital S.p.A. shall immediately contact the Purchaser in order to carry out a joint verification of the non-conformities indicated in the complaint. If the parties agree on a joint solution, they undertake to sign a written document laying down the terms of the agreement.

In no event shall Proxital S.p.A. accept complaints on the prices and quantities of the goods, the technical specifications of the materials, the time of delivery and the packaging methods, which are as indicated in the order confirmation.

Moreover, Proxital S.p.A. shall not accept complaints:

  • on the quality of the materials subsequent to use by the Purchaser;

  • on the quality requirements of the materials which fall within the tolerance indicated on the product specifications, which can be consulted in the website www.proxital.it, or which have been agreed upon in writing.

8.4 Any complaints regarding the materials received shall not, in any event, entitle the Purchaser to postpone or suspend and/or to omit any payments.


  1. Right to compensation of damages

    Proxital S.p.A. shall not answer for damages of any nature whatsoever which could not be foreseen at the time of the signing of these general sales conditions, or for any damages caused by unauthorised and improper use of the materials bought by the Purchaser.

     

  2. Suspension or cancellation of orders


In case any of the general supply conditions is not complied with, even only in part, as well as in case of proven difficulties in payments, or in the event that the solvency guarantees, or, more generally, the economic capacity of the Purchaser should no longer exist or should be reduced, Proxital S.p.A. reserves the right to suspend or cancel the pending orders, or to condition the delivery of the goods upon the provision of suitable guarantees for the payment and, however, upon the full payment of all prior supplies.

  1. Returns of goods

    11.1 Unless otherwise agreed, returns of goods shall be made with delivery ex works of Proxital S.p.A. No returns of goods shall be accepted without an express authorization in writing of Proxital S.p.A. In any event, transport shall be on behalf, at the risk and under the responsibility of the Purchaser as well as at his cost.

    11.2 The goods returned must however be entire, packaged (in the original packaging if at all possible) and accompanied by a goods return note

     

  2. Force majeure events


Upon the occurrence of a force majeure event beyond the control of Proxital S.p.A., such as, by way of example and without limitation, fires, floods, wars, riots, commotions, transport strikes, supervened legal prohibitions, new taxes, serious failures in production plants, lack, shortage or delays in the delivery of raw materials etc., which may limit or delay supplies of raw materials and, however, may be such as to cause a worsening of the conditions agreed upon in the order confirmation, and any other impediments beyond the control of Proxital S.p.A., which make the delivery temporarily impossible or excessively onerous, the time of delivery shall be extended by a period equal to the duration of the impediment. In such event, as soon as Proxital S.p.A. becomes aware of the impediment, the same shall notify the Purchaser without delay of the existence of the same impediment and of the effects it is likely to have on the time of delivery.


  1. Warranties


13.1 In the event that any laws or regulations in force should require the provision of particular warranties on the part of Proxital S.p.A. with regard to the characteristics of the materials during their use, the Purchaser shall be bound to submit a specific request in advance to that effect and to provide, in writing, all indications regarding the future use of the materials. Failing such request, Proxital S.p.a. shall not be held liable for any damages that may be incurred by the Purchaser in consequence of the lack of the warranty.


13.2 The provision of any warranty by Proxital S.p.A. shall be the object of a specific, separate agreement in writing with the Purchaser.


  1. Industrial and intellectual property


The purchase of materials and their use, either direct or indirect, shall not give rise for the Purchaser to any right of industrial or intellectual property on the goods sold by Proxital S.p.A.

  1. Confidentiality and privacy


15.1 The parties mutually acknowledge that all personal data transmitted and/or exchanged, even during pre-contractual negotiations, have been and will be the object of processing in the meaning and to all intents and purposes under Law No. 675 of 31/12/96, as subsequently amended, and under D.Lgs. No. 196 of 30/7/2003.


15.2 The parties agree to maintain strict confidentiality with regard to all information concerning the construction and application, as well as all business information, in connection with the products of the Purchaser, with which they may become acquainted in relation to this agreement

  1. Place of jurisdiction and Italian language.


16.1 The supply relationship shall be exclusively governed by the Italian laws.


16.2 The Courts of Treviso, where Proxital S.p.A. has its registered office,  shall have exclusive jurisdiction over any dispute as may arise, including in the case of actions for debt collection brought by Proxital S.p.A., and including the case of deliveries of goods abroad.


16.3 These general conditions may be translated into one or more languages. Should the different versions in the various languages be divergent in any way, the Italian version shall prevail.



Specific approval of clauses pursuant to arts. 1341 and 1342 of the Italian Civil Code.

Pursuant to Arts. 1341 and 1342 c.c., the Purchaser declares that he has read and that he specifically approves the clauses contained in the following articles of the General Sales Conditions: art. 1 Object of the sale; art. 2 Orders and order confirmations; art. 3 Conformity of materials; art. 6 Terms and conditions of delivery; art. 7 Payments; art. 8 Complaints relevant to the supply; art. 10 Suspension or cancellation of orders; art. 11 Returns of goods; art. 13 warranties; art. 16 Place of jurisdiction and Italian language.