Isolamento acustico

Imballaggio

Automotive

Proxital è leader di mercato nel settore dell'espansione dei polimeri. E' presente in tre segmenti importanti dell'economia nazionale: l'imballaggio, l'automotive e l'isolamento acustico per l'edilizia.

TERILEX® è l'isolante acustico che comprende una gamma completa di prodotti per l'isolamento dal rumore da calpestio e per il rumore aereo. Materiali certificati in laboratorio e collaudati in opera, proposti da uno staff tecnico-commerciale che accompagna il cliente dalla scelta del materiale alla progettazione della soluzione acustica più efficace.

XTRACELL® è il rivoluzionario materiale per imballaggio  che protegge da urti e abrasioni. Sostituisce il film a bolle d'aria, sintetizzando le prestazioni del polietilene espanso tradizionale in un film leggero, spesso e flessibile che non si sgonfia mai.

PROXIL® è l'espanso di polipropilene studiato per realizzare pannelli termoformati per il settore automotive per l'isolamento acustico e i ripari-acqua.

 

numero verde isolamento acustico 800.162.992 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

numero verde imballaggio 800.162.993  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 

CERCHIAMO AGENTI PER IL SETTORE EDILIZIA-ISOLAMENTO ACUSTICO PER TUTTA ITALIA.

 Per informazioni Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo o 0422 765642

 

Proxital S.p.A. - Via Magnadola 73, 31045 Motta di Livenza TV -

P.I. 03362050266

tel 0422 765642 fax 0422 768090 Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

ISO 9001







Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Xtracell 2008.1

Active Image   In questa newsletter:Active Image

  • Xtracell: mettilo alla prova con i campioni fatti su misura per i tuoi prodotti.
  • La ricerca Proxital si traduce in sicurezza e competitività
  • curiosità e qualche giochetto....

...non usare più bolle d'aria!!!!...ora c'è

Active Image

Active Imageil film per imballaggio leggero e flessibile, antiurto e antiabrasione che sostituisce le bolle d'aria. Il materiale migliore per presentare i prodotti made in Italy.

 

Le Aziende italiane sanno quanto sia importante la cura dei dettagli; anche l'imballaggio, che aveva una pura funzione protettiva dell'oggetto, è diventato rilevante nella presentazione del prodotto finito. Ma non solo l'aspetto estetico è importante: anche l'attenzione all'impatto ambientale di un materiale ha il suo peso nella scelta Active Imagedel prodotto migliore.

Active Imageè leggero, spesso e riciclabile: il massimo della protezione con la minore quantità di plastica...la tecnologia si traduce in sicurezza e competitività.

Vuoi fare una prova di imballo con Xtracell? Rispondi al questionario: ti contatteremo e invieremo gratis l'Xtracell più adatto alle tue esigenze!!!!!!

Ragione sociale:                           
  
Persona di riferimento: 
  
indirizzo e-mail 
  

 CHE TIPI DI IMBALLAGGIO USATE ATTUALMENTE?

 fai una x
bolla d'aria leggera (55/70 gr) 
bolla d'aria pesante (90/120 gr) 
pe espanso mm 1 - 2 
pe espanso mm 3 - 5 
pe espanso accoppiato hd 
cartone ondulato in rotolo  
polistirolo in lastre / angolari 
polistirolo sagomato su misura 
pe espanso in lastre semplici mm 20 - 30 - 40 
pe espanso sagomato su misura 
angolari / profili estrusi - termoformati 
scatole di cartone 
buste hd / ld 
spugna poliuretanica 
film estensibile 
  
QUANTO SPENDETE IN UN ANNO PER QUESTI MATERIALI?  
meno di 5.000 € 
da 5.000 a 10.000 € 
da 10.000 a 20.000 € 
da 20.000 a 50.000 € 
oltre 
  
QUANTI FORNITORI DI IMBALLAGGI AVETE ATTUALMENTE? 
uno per ogni tipo di materiale 
uno per tutti gli imballaggi 
più di uno che fornisce diversi prodotti 
  
IL VOSTRO FORNITORE ATTUALE E'  
un produttore 
un rivendore/grossista 
  
IL VOSTRO FORNITORE E' VICINO 
più di 150 km 
più di 50 km 
più di 20 km 
  
AVETE GIA' SENTITO PARLARE DI XTRACELL? 
si 
no 
  
AVETE GIA' TOCCATO XTRACELL CON LE VOSTRE MANI? 
si 
no 
  

LO VOLETE PROVARE?

 
si 
no 

Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

 


  Le migliori Aziende italiane hanno già scelto di lavorare con noi.

Active Image  Entra anche tu nel mondo Expanded innovation... Active Image

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 


Wink Notizie utili e curiosità

  • Il CONAI ha pubblicato il Piano Specifico di Prevenzione e Gestione degli imballaggi e dei rifiuti di imballaggio 2008 con una previsione dei risultati di riciclo e recupero per l'anno appena iniziato. 64 pagine dove si possono individuare i progetti più salienti e le indicazioni per la migliore gestione dei riiuti da imballaggi. Interessante la sezione sulla "Gestione dei rifiuti di imballaggi industriali e commerciali: il sistema delle piattaforme" che riprende i contenuti del D.Lgs 152/2006 art. 221. "Novità importante...è quella di prevedere per il Sistema CONAI - Consorzi di Filiera, una contabilità separata per la gestione degli imballaggi e dei rifiuti da imballaggio provenienti da superficie pubblica (primari ed assimilabil agli urbani) da quelli provenienti da supreficie privata. Da un punto di vista operativo le imprese utilizzatrici di imballaggi si devono far carico delle operazioni di raccolta/trasporto, mentre le aziende produttrici di imballaggi del ritiro e della valorizzazione del materiale presso le piattaforme individuate sul territorio, e, successivamente, tramite i Consorzi di Filiera del sistema CONAI del loro avvio alle operazioni di riciclo e recupero."
  • Resistenza a cadute...senza paracadute: il 26 gennaio 1972 la hostess slava Vesna Vulovic stava volando a bordo di un DC-9 quando l'aereo esplose in volo. La ragazza precipitò dentro una sezione della coda che la aiutò a sopravvivere a una caduta di 10.160 m. Con molte ossa rotte guarì e uscì dall'ospedale 16 mesi dopo.
  • ....dentro un ascensore: Betty Lou Oliver sopravvisse a una caduta di 75 piani in un ascensore dell'Empire State Building, quando nel 1945 un bombardiere americano B-52 si scontrò contro l'edificio a causa della nebbia.  (http://www.guinnessworldrecords.com/it/default.aspx )

Indovina...

  • Se casca in terra non si rompe, se casca in acqua si rompe. Cos'è?  
  • Qual'è la cosa che si riceve senza ringraziare, di cui si gode senza sapere come, che si dona agli altri quando non si sa a che punto sì è, e che si perde senza accorgersene?(Voltaire) - trova le risposte alla pagina del nostro sito: http://www.proxital.it/it/imballaggio/prodotti/bobine-xtracell.html

Active Image

 

Active Image

Active Image

 

 

P  Please consider your environmental responsibility before printing this e-mail