Carbon Footprint

Carbon Footprint Proxital

Il Carbon Footprint è una misura che esprime in CO2 equivalente il totale delle emissioni di gas ad effetto serra che vengono associate direttamente o indirettamente ad un prodotto, un’organizzazione o un servizio. In vigore dal 30 ottobre 2018 la UNI EN ISO 14067:2018 che specifica principi, requisiti e linee guida per la quantificazione e la comunicazione dell’impronta climatica dei prodotti (Carbon Footprint dei Prodotti – CFP) conformemente alle norme internazionali sulla valutazione del ciclo di vita (Life Cycle Assessment – LCA) (ISO 14040 e ISO 14044).

Sono inoltre specificati i requisiti e le linee guida per la quantificazione di una CFP parziale. Proxital è da sempre attenta all’aspetto sostenibilità, per questo misuriamo accuratamente la carbon footprint di ogni prodotto e processo.
In Proxital, oltre a condurre l’analisi e la contabilizzazione delle emissioni di CO2, ci impegniamo a definire un sistema di carbon management, finalizzato all’identificazione e realizzazione di quegli interventi di riduzione delle emissioni, economicamente efficienti, che utilizzano tecnologie a basso contenuto di carbonio, per aumentare la sostenibilità della nostra produzione.

Totale Sostenibilità

In Proxital produciamo plastiche espanse a celle chiuse, riciclabili e rigenerabili, per utilizzo industriale. Per noi, “Refoam, Regenerate, Repeat” è un mantra, che ci porta a realizzare, nel rispetto dell’ambiente, una plastica “sostenibile” proprio perché rigenerabile e personalizzabile all’infinito.

Grazie all’applicazione di tecnologie di espansione che non alterano chimicamente le materie prime utilizzate, diamo vita a prodotti totalmente customizzabili e rigenerabili all’infinito.